Solo recinzioni elettriche

 
(vuoto) 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

:+39 328 6958 783
Solo recinzioni elettriche

Prodotti

  • Elettrificatori Lacme: App & Wifi per un controllo migliore

    Finalmente due elettrificatori Lacme che sfruttano le nuove tecnologie: internet e le app per smartphone! Penso sia il sogno di ogni agricoltore, allevatore o custode (o proprietario ;) avere in mano la situazione della propria recinzione, istante per istante, ed essere avvisato in tempo reale in caso di problema. Ecco, da oggi è possibile! Continua a leggere

  • Paletti: quando e perché usarli

    I pali sono un elemento fondamentale di ogni recinzione ed in particolare delle recinzioni elettriche. Ne esistono di molti materiali e forme per svariate esigenze e utilizzi. Con questo articolo cercheremo di aiutarvi nell'individuazione del tipo più idoneo ponendo l'attenzione sul materiale, tipologia di animale da contenere o allontanare, terreno, durata del recinto e non ultimo il budget a nostra disposizione.Ci focalizzeremo sui picchetti che potremmo fornirvi noi, in tutti quei casi in cui non è già esistente una recinzione standard nel vostro terreno. Infatti, potreste già avere un recinto con pali in legno / ferro / cemento e rete. In questo caso logicamente non ci sarà bisogno di alcun paletto nostro, a meno che non abbiate una specifica necessità.
    Continua a leggere
  • Reti elettrificate: come funzionano

    Le reti elettrificate sono un sistema per realizzare recinzioni elettriche in modo pratico, veloce ed economico. Tutte le reti necessitano di un elettrificatore e tutti i modelli hanno già i paletti inseriti nella rete ad eccezione di un unico modello che vedremo meglio più avanti. Esistono molti tipi di reti per risolvere ogni specifica esigenza dettata soprattutto dal tipo di animale da contenere o difendere. Faremo un elenco di queste reti e vedremo a quale scopo sono state progettate in modo da guidarti nella scelta della rete elettrica giusta. Continua a leggere

  • Come realizzare più recinzioni indipendenti con un solo elettrificatore

    Talvolta abbiamo la necessità di realizzare più recinti indipendenti (cioè attivabili indipendentemente l'uno dall'altro) utilizzando però un unico elettrificatore e quindi andando a risparmiare talvolta molto.

    Il caso tipico è quello dei paddock per cavalli dove abbiamo un numero di piccoli recinto attigui. Può esserci quindi l'esigenza di elettrificarli in modo indipendente, cioè togliendo la corrente ad uno senza toglierla agli altri, ma adoperando il solito elettrificatore.

    Per fare questo ci avvaliamo di un sezionatore a 4 posizioni, il codice 1706. Continua a leggere

  • Installazione del cavo in alluminio FORCEFLEX

    Il cavo in lega di alluminio Forceflex è un cavo che coniuga perfettamente qualità, robustezza, praticità ed economia. E' un conduttore con un'elevatissima conducibilità elettrica (una tra le più alte sul mercato) che è facile da installare e utile nella grande maggioranza dei casi.

    Le bobine sono solo da 400 metri ed è disponibile in 2 diametri: 2 mm e 2,5 mm. Normalmente si usa il primo poiché è più economico e ottimo nei casi in cui non ci sono specifiche necessità di usare il modello da 2,5 mm (più resistente, più grosso ma anche più costoso).

    Installazione del cavo

    Normalmente si usano pali di legno per le partenze, angoli o le linee ogni 100 metri e pali in Continua a leggere

  • Cos'è la messa a terra in una recinzione elettrica

    Il sistema di messa a terra (o presa di terra o picchetto di terra) è fondamentale in ogni recinzione elettrica. Senza presa di terra o con un suo sotto dimensionamento, la recinzione elettrica non funzionerà o funzionerà male.

    Spesso si possono confondere i problemi dell'elettrificatore con quelli della presa di terra, infatti siamo tentati subito di pensare che sia l'elettrificatore a non funzionare bene, ma dobbiamo per prima cosa verificare la presa di terra, poi i vari collegamenti del recinto ed infine "accusare" l'elettrificatore. Leggi questo articolo e questo per maggiori dettagli sulla ricerca di eventuali guasti.

    Per spiegare cos'è in pratica la messa a terra, pensiamo alla recinzione elettrica come ad un normale circuito elettrico dove ci sono 2 poli: polo positivo e polo negativo. Il polo positivo pensiamo che sia l'impulso sui conduttori della recinzione ed il polo negativo sia il terreno su cui appoggiamo gli zoccoli i piedi. Continua a leggere

  • Parafulmine, come montarlo

    Il parafulmine (codice 1530) è un dispositivo che permettere di fornire una protezione al nostro elettrificatore in caso di caduta di fulmini. E' consigliato in presenza di elettrificatori di elevato valore o in aree dove è alta la probabilità di tali eventi.

    Montaggio

    Continua a leggere

  • I nostri kit: una scelta intelligente

    Cosa c'è di meglio che trovare tutta una serie di prodotti già configurati e raggruppati che risolvono il tuo problema? Specialmente in un settore molto specifico come quello delle recinzioni elettriche, se non abbiamo abbastanza esperienza si rischia di fare errori nell'acquisto del materiale necessario.

    Puoi sempre chiedere un nostro consiglio, ma puoi anche vedere come abbiamo articolato i vari kit completi per capire se hai le idee chiare o meno.

    Prova a leggere questi articoli se vuoi approfondire il tema: le domande da porsi, cos'è una recinzione elettrica, utilità delle recinzioni elettriche, come realizzare una recinzione permanente e realizzazione pratica di una recinzione elettrica fissa.

    Linee guida

    Con i nostri kit tieni presente queste linee guida:

    • sono pensati per animali specifici perché si è tenuto conto del tipo di elettrificatore (energia emessa), del numero e del tipo di conduttore da usare e le varie altezze a cui vanno messi,
    • puoi sempre modificare le quantità per comporli in modo perfetto per il tuo unico recinto,
    • puoi aggiungere prodotti non presenti nel kit (come i prodotti correlati che trovi nel box a destra del kit),
    • puoi anche chiederci di variare i kit per adattarli alle tue richieste.

    Siamo sicuri che troverai quello che cerchi, oppure che ci contatterai per chiedere chiarimenti o di formulare una soluzione unica per te, perché abbiamo tutto il necessario (conoscenza e prodotti) per realizzare ogni recinto elettrico.

  • Recinzione per lumache, la scelta dell'elettrificatore

    Dopo aver visto vantaggi e (pochi) svantaggi delle recinzioni elettriche per lumache (clicca qui per leggere l'articolo), adesso vediamo come scegliere l'elettrificatore adatto alle nostre esigenze. Ricordiamo comunque che è sempre possibile contattarci per un consiglio.I fattori da tenere in considerazione sono: Continua a leggere

  • L'importanza dei collegamenti, parte 2

    Se non hai letto la prima parte di questo articolo, ti consiglio di farlo, però... mettiti i guanti!

    Giunzioni e piastre

    Se abbiamo capito che alle alte tensioni la logica è diversa dalle basse, non è difficile capire che un nodo può generare scintille (chi non ha sentito un "tic" lungo la recinzione?) e quindi fondere la plastica e spesso anche il filo conduttore stesso. Continua a leggere

  • L'importanza dei collegamenti, parte 1

    I collegamenti sono uno dei punti deboli di ogni recinzione elettrica. Sembra una banalità detta da uno che vende dei prodotti, ma prima di sbuffare... leggi queste considerazioni ;)

    Attenzione: alta tensione!

    Le recinzioni elettriche funzionano solo se abbiamo alte tensioni (da 6 a 15 KV, ovvero fino a 15.000 Volts!). Questo le rende molto diverse dai normali circuiti elettrici a 220V. Continua a leggere

11 oggetto(i)