Solo recinzioni elettriche

 
(vuoto) 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

:+39 328 6958 783
Solo recinzioni elettriche

Installazione del cavo in alluminio FORCEFLEX

Il cavo in lega di alluminio Forceflex è un cavo che coniuga perfettamente qualità, robustezza, praticità ed economia. E' un conduttore con un'elevatissima conducibilità elettrica (una tra le più alte sul mercato) che è facile da installare e utile nella grande maggioranza dei casi.

Le bobine sono solo da 400 metri ed è disponibile in 2 diametri: 2 mm e 2,5 mm. Normalmente si usa il primo poiché è più economico e ottimo nei casi in cui non ci sono specifiche necessità di usare il modello da 2,5 mm (più resistente, più grosso ma anche più costoso).

Installazione del cavo

Normalmente si usano pali di legno per le partenze, angoli o le linee ogni 100 metri e pali in plastica o fibra di vetro tra i pali in legno ogni 5 / 7 metri. Lo scopo dei pali in legno è quello di dare una maggiore stabilità alla recinzione, mentre gli altri paletti hanno il compito di mantenere costante la distanza dei cavi da terra e tra loro. Questi paletti, quindi, non devono avere particolari necessità di robustezza.

Partenza

Cominciamo sempre dai pali in legno (pali di forza) come detto alla partenza, fine, angolazioni e cambi di pendenza particolarmente ripidi.
Paletti per forceflexPrima di inserire i paletti intermedi e quindi i cavi definitivi, si consiglia di passare un filo flessibile per dare le linee rette tra i pali in legno, quindi inserire i paletti in fibra di vetro o plastica lungo la linea indicata da questo filo provvisorio. Conficcare i vari paletti sempre perpendicolarmente al terreno.

Cuneetta

Collina

Nelle fosse o nelle colline avvicinare i paletti ed aggiungere pali in legno in modo da non lasciare spazi liberi per il passaggio degli animali e per rinforzare i punti di tensione meccanica che potrebbero far uscire i paletti dal terreno o far toccare i cavi sul suolo.

Installazione degli isolatori di partenza, angolo IEF

IEF Per prima cosa si avvolge circa 1 metro di cavo attorno ad un paletto di legno e si crea un cappio (1).

Poi si gira intorno al cavo per creare una impiombinatura di almeno 3 giri (2).

Dal lato opposto del cavo installare un IEF realizzare anche qui una impiombinatura di 6 giri (3).

A questo punto si può inserire in cavo Forceflex nell'IEF per partire o fare l'angolo. Nel caso di partenza e arrivo si usa la giunzione 1348.

Adesso possiamo partire con lo srotolamento delle bobine per adagiarlo sugli isolatori dei paletti installati. Arrivare in fondo ad un livello e non incrociare mai i livelli tra loro.

Installazione della molla e del tenditore

Si possono anche installare delle molle e/o dei tenditori per controllare meglio la trazione dei cavi. Le molle in particolare servono a smorzare gli allungamenti o i restringimenti dovuti alle differenze di temperatura inverno / estate. I tenditori aiutano a dare la giusta tensione meccanica in ogni momento.

Molla e tenditore

Per inserire la molla bisogna tagliare il cavo e fare un nodo piano (figura sopra). Il tenditore non necessita di tagliare il cavo, quindi si consiglia di metterli dopo aver installato tutto (pali, isolatori, cavi e molle). Si posizionano ad un metro da molle e/o pali di legno.

Per terminare l'installazione si collegano tra loro le varie linee con delle giunzioni Forceflex.

Nota sull'utilizzo dei materiali

Si consiglia di usare sempre prodotti dello stesso materiale (in questo caso alluminio) in quanto hanno una resistenza elettrica simile e quindi non si creano colli di bottiglia o situazioni imprevedibili difficili da gestire e risolvere.

Nota sui kit predisposti da noi

Abbiamo realizzato dei kit specifici per realizzare tratti di recinzione con questi cavi. I kit comprendono tutti i componenti necessari e sono pensati a moduli da 400 metri (come ogni bobina di cavo Forceflex). Per realizzare recinzioni più lunghe basta cambiare la quantità dei kit accanto al bottone "Aggiungi al carrello". Se per esempio necessiti di realizzare 1.500 metri di recinzione avrai bisogno di 4 kit.

L'elettrificatore non è compreso poiché può essere a batteria o 220V e dipende dalla quantità dei kit (lunghezza della recinzione).

Lascia un Commento