Solo recinzioni elettriche

 
(vuoto) 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

:+39 328 6958 783
Solo recinzioni elettriche

Recinto per cinghiali e suini

Un recinto per difendersi dai cinghiali è simile ad uno per contenere i maiali, ma hanno una piccola differenza che andremo a chiarire. Per il momento vediamo come realizzarlo. Per una trattazione più generale su come realizzare le recinzioni elettriche leggi questo articolo e questo.

Altezza dei fili

Data la dimensione degli animali, per i cinghiali è sufficiente passare 2 fili a 25 e 50 cm circa da terra come in figura e si può prevedere un terzo a 75 cm; per i suini invece consigliamo subito 3 fili alle stesse altezze:

Recinto per cinghiali e suini

Pali e isolatori

I pali possono essere di qualunque tipo sia per recinzioni mobili che fisse. Noi consigliamo i paletti in plastica codice 1622 o 1603 in quanto sono robusti, pratici, economici ed hanno già gli isolatori inseriti. In alternativa consigliamo di usare i paletti in legno con isolatori a vite. In questo caso il palo può essere di 1,2 metri e diametro 5 cm.

La distanza tra i pali può essere tra i 3 e i 5 metri.

Conduttori

Per il cinghiale si consiglia di usare il cavo in acciaio 1308 in quanto ha un'ottima resistenza agli urti ed una elevata conducibilità elettrica.

Per il maiali invece è possibile usare il codice 1363.

In entrambi i casi è possibile usare anche il cavo in alluminio codice 1344 soprattutto in presenza di lunghe recinzioni.

Elettrificatore

La differenza sostanziale tra i 2 recinti sta proprio qui. Infatti con i cinghiali dobbiamo considerare che ha le setole che sono molto isolanti, mentre i suini non hanno questo problema. Quindi è importante avere una elevata tensione di uscita (Volt) ma anche una energia (Joule) sufficiente (leggi questo articolo per capire un po' di più di cosa si tratta).

La scelta del modello dipende quindi dall'animale, ma anche dalla dimensione del recinto. Ricordiamo che per ogni nostro elettrificatore è indicato quanto può elettrificare in diverse condizioni: normali (cioè con poca vegetazione o dispersioni) o con molte dispersioni (cioè presenza di vegetazione o conduttore di bassa qualità).

Per esempio: potremmo usare sia per i cinghiali che per i maiali il modello Clovert P25 codice 1161, ma per il cinghiale lo consigliamo di usare per recinti fino a 300 metri, mentre per i maiali lo possiamo usare anche fino a 600 metri.

Per i cinghiali, sopra i 300 metri possiamo usare il Clovert AP-60 codice 1162.

Per i modelli a 220 Volt si parte con il modello Clovert S11 codice 1155 (fino a 400 metri per i cinghiali) o il PowerPlus M160 codice 2109 (fino a 800 metri sempre per i cinghiali).

Accessori

Infine non ci scordiamo che possiamo rendere più sicuro il recinto utilizzando dei tenditori in alluminio (codice 1529) che troviamo sotto la categoria "2a Collegamenti" da utilizzare circa ogni 400 metri su ogni filo in modo da tenderlo nel modo migliore.

Inoltre saranno necessari le giunzioni 1310 presenti nella solita categoria. Oppure la presa di terra 1515 da 1 metro che troviamo nella categoria "5 Prese di terra".

2 pensieri su “Recinto per cinghiali e suini”

  • marco

    necessito di realizzare due recinti di difesa da cinghiali.
    1)necessitano due elettrificatori ? la distanza tra i due recinti è di circa 50 mt interrotti dall'abitazione nel mezzo
    2) quale o quali elettrificatori mi consigli all'uso considerando che i recinti avranno un perimetro massimo di 300 mt ?
    3)come posso realizzare più circuiti di un solo lato ?
    ringrazio per la cortese collaborazione
    marco

    Replica
    • RecinzioniElettriche
      RecinzioniElettriche 08/09/2014 alle 19:09

      Ciao,
      ricapitolando hai 2 recinti distanti 50 metri circa con un perimetro totale di 300 metri.
      La risposta al punto 2) è: se hai disponibile la 220 volt (come presumiamo vista la vicinanza della casa) potresti usare il Clovert S11 codice 1155 o il PowerPlus M120 codice 2108.
      Quindi la risposta al punto 1) è no, non necessiti di 2 elettrificatori e per collegare i 2 recinti tra loro puoi usare il cavo isolato codice 1304. Considera sempre qualche metro in più.
      Per rispondere al punto 3), che non abbiamo ben capito, ti consiglio di leggere questo articolo e caso mai scrivici.
      Grazie per averci contattato.

      Replica
Lascia un Commento